La frutta esotica ha conquistato il mercato Italiano già da qualche anno, prodotti come il mango, l'avocado, la papaya, il dragon fruit sono diventati prodotti comuni sulle nostre tavole visto ormai le numerose e deliziose ricette che ci si possono creare.

Ma perché dobbiamo mangiarli?

  • Perché sono ricchi di nutrienti e hanno proprietà rare, molte di più dei nostri prodotti locali
  • Danno molti benefici a livello di salute, controllano pressione, diabete, alcuni sono antiossidanti, ne scoprire altri di benefici scorrendo questo post
  • Perché si scoprono sapori nuovi, per uscire dalla normalità dei nostri prodotti, scoprire nuove realtà!

Ne abbiamo messi in elenco alcun, in ordine alfabetico:

Ananas

L'Ananas, o ananasso, è un genere di piante appartenente alla famiglia delle Bromeliaceae. È conosciuto soprattutto per la specie coltivata Ananas comosus. La parola Ananas deriva dal nome del frutto nella lingua degli indios Guarani. È un frutto molto carnoso, succoso e aromatico, si presenta come una pigna di grandi dimensioni con una sommità costituita da un ciuffo di foglie verde scuro. La polpa è di colore giallo, contiene al centro un fusto fibroso non commestibile. È rivestita da una scorza marrone, giallastra o verde. Può pesare fino a 5 kg.

È originario del Sud America oggi la sua coltivazione è parecchio diffusa in paesi come l'Asia, Africa, Australia e l'America latina. Predilige terreni con un buon drenaggio interno, e mediamente acidi e un clima tropicale o sub- tropicale.

Come di ogni pianta coltivata da secoli, il numero delle varietà è altissimo; differiscono per le foglie spinose o meno, per la grandezza del frutto (1-5 kg. e più), perla forma di esso, più o meno ovale-conico, per il colore giallo, rossastro, violaceo, bianco, per il sapore più o meno dolce e più o meno acido. Fra le varietà più apprezzate si citano: Abacà, Black e Red Jamaica, Cayenne con spine, Cayenne senza spine, Green e Red Ripley, Porto Rico, Red Spanish.

Acquista online ananas cliccando qui 

 


Avocado

L'albero di avocado è di taglia media e misura circa 10 metri d'altezza. Il frutto è una drupa a forma di pera, lunga dai 7 ai 20 centimetri e con un peso che può variare dai 100 ai 1000 g. Presenta un grosso seme centrale di 3-5 cm
di diametro. La polpa è di colore giallo verde o giallo pallido, l'epicarpo (o buccia) può essere di colore verde o melanzana, liscio o rugoso. L'avocado si adatta a climi tropicali o sub-tropicali e soffre temperature inferiori ai 4 °C.

L'avocado è originario di una vasta zona geografica che si estende dalle montagne centrali ed occidentali del Messico, attraverso il Guatemala fino alle coste dell'Oceano Pacifico nell'America centrale. I maggiori paesi
produttori sono, nell'ordine, Messico, Dominicana, Colombia, Perù, Indonesia, Kenya, Stati Uniti, Cile e Brasile.

Gli avocado crescono in tutti i paesi tropicali. Le specie più coltivate al mondo sono tre: l'Antillana, la Messicana, la Guatemalteca.
Due però sono le principali varietà diffuse in Europa: la Hass, con frutto verde scuro quasi nero, ovoidale dalla buccia rugosa e la Nabal, con frutto di colore verde, grosso e tondeggiante, dalla buccia liscia.
I più saporiti e ricchi di grasso sono quelli piccoli, a forma di pera e con la buccia liscia e scura.

Acquista online Avocado 

Dragon Fruit

Il "frutto della passione", indica più genericamente il frutto di qualsiasi specie del genere Passiflora, è noto anche come maracujà. Per la somiglianza
al melograno in Spagna la maracujà è nota anche come "granadilla". È un frutto ricco di vitamine e aiuta a contrastare la ritenzione idrica. Il frutto della passione è di forma ovale o rotondeggiante e taglia medio-piccola. La buccia, non commestibile, è spessa e robusta e il suo colore va dal giallo al viola scuro in base alla specie di appartenenza La polpa è particolarmente profumata, gelatinosa e di sapore dolce-acidulo. Viene utilizzato nella produzione di marmellate, creme, sorbetti, salse e dessert, liquori e bevande alcoliche.

Frutto originario del Brasile ma prodotto in differenti paesi contraddistinti da un clima molto caldo tra i quali : Sri Lanka, Perù, Australia, Africa del Sud, Isole Fiji, Kenya e Hawaii.

Ci sono differenti tipologie di frutto della passione, distinti soprattutto dal colore, le principali due specie sono: Passiflora edulis detta anche "maracujà viola" con buccia di color rosso; Passiflora edulis flavicarpa detta anche "maracujà gialla" con buccia gialla e di maggiori dimensioni della prima.

Acquista Dragon Fruit Online

Mango 

Il Mango (Mangifera indica L.) appartiene alla famiglia delle Anacardiaceae. Di forma ovale ed allungata il mango può arrivare a pesare fino ad un chilogrammo. La buccia può essere rossa, gialla, verde o di un colore che
li racchiude tutti e tre, la polpa è di color giallo arancio, compatta, molto profumata e gustosa.

La pianta del mango è originaria dell'Asia dove pare sia stato coltivato già 4.000 anni fa; oggi il mango è coltivato in quasi tutti i paesi tropicali
(Brasile, Sud Africa, Perù, Venezuela, Costa d'Avorio e altri paesi dell'Africa Occidentale, Israele, Puerto Rico), ed è reperibile durante tutto l'anno; l'India in particolare detiene il primato di maggior produttore.

Le varietà di mango più conosciute sono: Haden, Keitt, Tommy Atkins e Kent, ma ne esistono moltissime e pare che in India ne siano state catalogate circa 400 specie.

Acquista mango online