Justfruit - 5 Maggio 2021

 Articolo  di: SAPORI IN VIAGGIO

Tonnarelli alla Vignarola di fave

LA primavera è il periodo migliore per andare alla scoperta di nuovi prodotti sani e genuini. Fra di essi ci sono le fave, legumi molto nutrienti e dalle svariate proprietà. Assumerle in modo continuativo fa si che l’apporto di ferro e vitamina C introdotto nell’organismo possa combattere anemie e malfunzionamenti dell’intestino. Le fave sono adatte anche in caso di diete ipocaloriche e sono utili a proteggere i reni e l’apparato urinario. Si tratta di un prodotto che è possibile degustare crudo o cotto, e cucinarle non è mai stato così semplice con l’ausilio del domicilio di Justfruit. Un servizio pratico che porterà direttamente a casa vostra selezioni di qualità per preparare i migliori piatti della tradizione. Uno di questi è la vignarola romana. Il nome si rifà alle sue origini contadine, infatti il vignarolo era colui che si occupava degli ortaggi. Le prime tracce di questo piatto a base di primizie come fave, carciofi e piselli, si hanno a Velletri, dove queste verdure venivano piantate lungo i filari delle vigne. Ne esistono diverse versioni in tutt’Italia, come quella di Lucca, che prevede l’aggiunta di carne di vitello. Questo saporito condimento abbinato ad una pasta della tradizione come i tonnarelli, creano il perfetto connubio fra stagionalità e tradizione. La vignarola può anche essere consumata come contorno o, vista la sua ricchezza, anche come un secondo piatto. Il segreto della sua bontà sta nel cuocerla il giusto tempo: troppo le farebbe perdere le sue proprietà nutrizionali, poco non lascerebbe tempo ai sapori di amalgamarsi. 

DIFFICOLTA’: SEMPLICE
TEMPI DI PREPARAZIONE: circa 1 ora

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

300 gr fave fresche (scopri come averle direttamente a domicilio)
3 carciofi
200 gr piselli
100 gr lattuga romana
2 cipollotti
1 limone
100 gr guanciale
30 cl vino bianco secco
80 gr pecorino
Olio,
sale,
pepe
Mentuccia romana
360 gr tonnarelli

PROCEDIMENTO

Per prima cosa si devono pulire le verdure e i legumi.

I carciofi richiedono molta cura e al termine dell’operazione vanno lasciati in acqua e limone per evitare che si ossidino. La lattuga va tagliata a listarelle, mentre fave e piselli vanno sgusciati.

Rosolare il cipollotto e il guanciale in un filo di olio extra vergine di olive per evitare che si attacchino al fondo.A questo punto unire le verdure e i legumi, sfumare con il vino e cuocere per circa 20 minuti, aggiungendo acqua se necessario.

Salare e pepare a piacimento.Cuocere la pasta in acqua salata e saltarla nel condimento una volta pronta.

Mantecare a fuoco spento con il pecorino e cospargere con la mentuccia fresca.Il piatto è pronto e se volete scoprire come avere i migliori prodotti a domicilio, Justfruit vi darà tutte le spiegazioni necessarie.

Acquista online fave fresche - Frutta e verdura a domicilio
Acquista online fave fresche - Frutta e verdura a domicilio

Scopri le altre ricette

Guacamole di Avocado

May 21, 2021 Shopify API

Maiale in agrodolce con ananas

May 21, 2021 Just Fruit

Tartare di salmone e Mango

May 21, 2021 Just Fruit
Domenica, lunedì, martedì, mercoledì, giovedì, venerdì, sabato
Gennaio,Febbraio,Marzo,Aprile,Maggio,Giugno,Luglio,Agosto,Settembre,Ottobre,Novembre,Dicembre
Non abbastanza articoli disponibili. Sono rimasti solo [max].
Aggiungi alla lista dei desideriSfoglia la lista dei desideriRimuovi la lista dei desideri
Carrello della spesa

Il tuo carrello è vuoto.

Return To Shop

Aggiungi nota sull'ordine Modifica nota ordine
Previsione di spedizione
Aggiungi Coupon

Previsione di spedizione

Aggiungi Coupon

Il codice coupon funzionerà nella pagina di pagamento